Skeym in corsa per l’innovazione

Skeym in corsa per l’innovazione

Il 13 e 14 Aprile Skeym ha spiccato il volo sino a raggiungere la città eterna, sede dell’evento Rome E-Prix.

Solitamente il rombo dei motori è sinonimo di energia, ma quello delle vetture di Formula E, sommesso e gorgogliante, era carico di un fattore comunicativo ugualmente potente.

L’innovazione corre su strade millenarie e da esse trae ispirazione sino a trasformarle, usando mezzi nuovi ed efficacia senza precedenti.

E non è così solamente per le auto.

All’interno della splendidamente allestita Nuvola di Fuksas, simbolo di innovazione e condivisione per eccellenza, l’evento ha difatti ospitato una nutrita area dedicata alle Startup che sono in corsa per tagliare il traguardo del futuro.

Impresa non da poco, dato il dinamismo dei tempi che viviamo ma, allo stesso tempo, sfida stimolante che anche noi di Skeym viviamo con entusiasmo. 

Una marcia in più per il mondo HR

Per chi da anni vive dal di dentro le evoluzioni che si susseguono in ambito HR è di immediata comprensione l’esigenza di stare al passo con i tempi, di cambiare marcia e riuscire a tenersi in pista insieme alle nuove generazioni.

Per questa ragione Skeym ha ideato un rivoluzionario metodo di fare assessment, che possa essere ugualmente di supporto agli HR Manager ed alle HR Agencies, alla costante ricerca di strumenti professionali innovativi da offrire ai propri clienti.

Skeym nasce proprio con questa intenzione e rappresenta, oggi, il tentativo concreto di far incontrare i nativi digitali ed il mondo HR su un terreno comune in cui ci si possa mettere in gioco.

Il week end trascorso nella Capitale in occasione del Rome E-Prix ci ha caricati di nuova energia.

Per questa ragione desideriamo innanzitutto poter ringraziare di cuore gli organizzatori dell’evento che ci hanno dato spazio in questa occasione.

Un saluto ed un ringraziamento vanno pure a tutti coloro i quali hanno fatto una sosta al nostro pit stop presso l’Area Startup dell’Allianz E-Village per scoprirci e conoscere Event Horizon, il videogame che in una sessione di online assessment di soli 20 minuti svela Attitudini e Soft Skill di chi lo gioca.

Agli HR Manager ed ai rappresentanti delle HR Agencies che si sono mostrati entusiasti del nostro progetto e con cui abbiamo intrapreso una strada di collaborazione, in una parola: GRAZIE!

In particolare siamo lieti di aver incontrato Antonio Turroni di Covisian e tutti i giornalisti tra cui Ursula Pala, Head of Communications and Director of Communications della Maker Faire Rome.

Attendendo le prossime occasioni d’incontro, strade nuove in cui la nostra energia possa dar vita a connessioni di valore, torniamo al lavoro per proseguire la nostra corsa.

Leave a Reply

Your email address will not be published.